Seleziona una pagina

È decisamente più facile definire cosa non è casual da cosa lo sia. Gli abiti da cerimonia non sono casual. I completi da lavoro non sono casual. Per non parlare dei tacchi… anche quelli non rientrano per nulla nell’abbigliamento casual! Una cosa è certa: per casual si intende comfort ed espressività personale. Ciò che rende personale un outfit casual sono quei tocchi di stile che scegliamo noi personalmente e rendono il nostro stile unico ed irripetibile.

Come vestirsi casual

Tra i capi che invece fanno parte dell’uniforme casual troviamo di sicuro t-shirt, sneakers, jeans, leggings e vari capi di abbigliamento sportivo. Dunque la parola d’ordine del vestirsi in maniera casual è la comodità: tutto ciò che ci fa sentire a nostro agio e consente libertà di movimento è definibile casual.

Vestirsi casual, comunque, di sicuro non vuol dire essere trasandati: anche qui infatti ci vuole un’attenta cura dei dettagli, nonostante si tratti di outfit adatti davvero a qualsiasi occasione! Guai, però ad essere tacciati di sciatteria.

Vestibilità

Prima di tutto, attenzione alla vestibilità: esistono capi oversize fatti ad arte come maglioni o blazers, ma dobbiamo porre un occhio di riguardo al modo in cui ci vestono questi capi. Troppo larghi o troppo stretti non vanno mai bene. Il fit loose dei capi d’abbigliamento è giusto mantenerlo solo ad uno solo degli indumenti del nostro outfit. Per fare un esempio: se indossiamo dei mom jeans, è più consigliabile utilizzare un maglioncino o una t-shirt più aderenti piuttosto che il maglione oversize dalla fantasia anni ’80, più adatto allo street style ed uno stile magari anche più hipster. Viceversa, con maglioni oversize si abbinano benissimo gli skinny jeans.

Accessori di qualità

Onde evitare di sembrare cheap e trasandati, investite su poche calzature ma di buona fattura: stessa cosa per quanto riguarda gli accessori come le borse e gli zaini. Difatti sono le scarpe e gli accessori i primi a rendere il proprio look cheap o meno, ed investire un po’ più di soldi in scarpe ed accessori di qualità migliore è meglio di comprare decine di paia di scarpe e borse di qualità infima che possono risultare, tra le tante cose, anche tossiche a causa dei materiali di cui sono fatte. Poco ma buono qui è una regola che vale anche per quanto riguarda i gioielli! Meglio non esagerare mettendo troppi bracciali, collane ed orecchini con i pendenti tutti insieme. Se indossate una collana elaborata, non mettete anche orecchini, anelli e bracciali. Questo vale anche per gli altri oggetti; certo è che molto dipende dalla loro portata! Se un anello è piccolo e discreto, potrà benissimo abbinarsi ad un paio di orecchini dello stesso calibro, idem per collana e bracciale.

Per la bigiotteria, sceglietela sempre di buona qualità: no a gioielli che scoloriscono lasciando quei terribili aloni verdastri sulla pelle! Inoltre, tendete a preferire quelli che non contengano nichel per scongiurare eventuali allergie.

Scarpe

No alle sneakers alate, dorate o argentate: qui giocano un ruolo fondamentale! Le sneakers, infatti, sono la scarpa casual per eccellenza. Superga, Converse, Reebok Classic ma anche Nike, Fila e Adidas: la scelta è ampia, ma il consiglio da dare è quello di non strafare; meglio preferire un paio di scarpe comode e discrete, a tinta unita o con fantasie discrete da poter utilizzare per qualsiasi outfit abbiate in mente.

Attenzione ai tessuti

Il tessuto in cui è fatto un capo d’abbigliamento dice molto sul capo stesso. Prediligete il cotone ed in generale i tessuti naturali rispetto a quelli sintetici, che sono traspiranti e per questo risultano più gentili sulla pelle.

Minimal e fashion

Se volete rimanere classy anche nel vostro abbigliamento casual, prediligete magliette ed in generale capi a tinta unita o con fantasie discrete, senza stampe troppo importanti: questo giocherà a vostro favore se volete rimanere discreti nel vostro outfit che, anche se votato al comfort, non dice di no alla classe. Per quanto riguarda i soprabiti, un piumino va sempre bene; stessa cosa per quanto riguarda il trench, ancora più comodo e di classe.